logo VolLei logo Argentario logo Trentino Energie
Serie B1

Argentelle di nuovo in campo, a Modena, dopo 42 giorni

A 42 giorni di distanza dall’ultima uscita ufficiale l’Argentario Trentino Energie sta per tornare in campo per i tre punti, probabilmente per l’ultima volta in questa stagione. Domenica a partire dalle ore 18 darà infatti battaglia all’Amati Villa d’Oro Modena, un match che vale quale recupero della partita inserita nell’ultima giornata della prima fase e che fu rinviata a fine marzo in virtù dei casi di positività al test per il Covid-19 riscontrati nel gruppo emiliano. La pervasività con la quale il virus ha colpito la squadra rossonera è il motivo per il quale la data del match è stata fissata in extremis e quella di svolgimento è l’ultima utile concessa dalla Fipav.
Si tratta di un incontro dagli esiti abbastanza imprevedibili, dopo una sosta così lunga, dal quale le due formazioni non hanno granché da chiedere, dato che le argentelle per poter scalzare il Porto Mantovano dalla quarta piazza avrebbero bisogno di una vittoria dell’Ata ai loro danni, oltre al proprio successo da tre in terra modenese, e dato che il Villa d’Oro è già matematicamente certo di prendere parte ai playoff e solo perdendo per 1-3 o 0-3 potrebbe essere superato dal Porto e chiudere in quarta piazza, incontrando la capolista del girone C2 invece della seconda. Una differenza minima.

Se risulta difficile ipotizzare quale settetto scenderà in campo per la padrone di casa, è più facile immaginare quale sarà quello trentino, dato che la squadra, Alessia Paoli a parte, è al completo e quindi dovrebbe iniziare con Bonafini in regia, Ori opposta, Pucnik e Cusma in banda, Varani e Sfreddo al centro, Pierobon libero. Per le due senatrici del gruppo, Aurora Bonafini e Katerina Pucnik, si tratterà quindi, salvo combinazioni miracolose di risultati, dell’ultima partita di questa stagione, tutte le altre avranno invece modo di mettersi alla prova nei tornei provinciali Under-19 e Under-17.
La partita si giocherà al solito a porte chiuse, ma potrà essere seguita in diretta streaming sulla pagina Facebook dell’Argentario a partire dalle ore 18 di domenica.

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,422 sec.