logo VolLei logo Argentario logo Trentino Energie
Serie B2

La Trentino Energie riparte da Bonafini e Pucnik

Comincia con due conferme eccellenti e un addio la nuova stagione della Trentino Energie Argentario, che sta iniziando a prendere forma in vista del campionato di serie B2 2023-2024. I risultati incoraggianti raccolti in quella passata, che si è chiusa con un bel quarto posto, frutto di un girone di ritorno di alto livello, nel corso del quale la formazione allenata da Mario Martinez ha collezionato 11 vittorie e due sole sconfitte, rappresentano la base di partenza per provare a fare di meglio nel torneo che comincerà ad ottobre.

L’organico a disposizione dell’allenatore argentino, che ha impiegato davvero poco a calarsi nella nostra realtà, non verrà rivoluzionato, ma verrà rinforzato con alcuni ritocchi. La base di partenza è senza dubbio la conferma delle due giocatrici più esperte della rosa, quelle che costituiranno nuovamente la spina dorsale del settetto e il punto di riferimento delle più giovani. Stiamo parlando della palleggiatrice Aurora Bonafini e della schiacciatrice Katerina Pucnik, atlete di lusso per una categoria come la B2.

Aurora è cresciuta nell’Ata Trento, dove ha affrontato tutti i campionati “under”, poi si è trasferita la Marzola, nel periodo in cui la società di Povo ha aderito al neonato Progetto VolLei, e dalla stagione 2012-2013 si è trasferita all’Argentario con lo stesso, giocando per la prima volta in B2. Da allora ha vestito la maglia del nostro club con quattro importanti eccezioni: la parentesi alla Trentino Rosa, in serie B1, nella stagione 2013-2014, quella al Neruda Bolzano in A2 nella stagione 2014-2015, quella al Lizzana nella stagione 2016-2016 e quella al Volano in B1 nella stagione 2021-2022. Nata il 28 maggio del 1993, è laureata in ingegneria.
Nel campionato da poco concluso Aurora ha conquistato anche 85 punti personali, grazie a 35 attacchi, 7 muri e 43 ace, un gruzzolo importante per una palleggiatrice.

Katerina, triestina nata il 13 marzo del 1994 ed entrata a far parte della nostra grande famiglia nel 2012, ha compiuto un percorso simile, accompagnandoci nel torneo di B2, poi ha sperimentato la B1 e la A2 alla Trentino Rosa dal 2013 al 2015, dal 2016 al 2016 ha giocato a Coredo in B2 e in seguito ha vestito la nostra casacca per sei stagioni consecutive dal 2015 al 2021 fra B2 e B1, ha affrontato ancora la B1 a Volano dal 2021 al 2022 per poi giocare in B2 a Cognola.
Nella passata stagione "Kate" ha realizzato qualcosa come 510 punti in 25 partite, alla media strepitosa di 20,4 a partita, frutto di 438 attacchi vincenti, 42 muri e 30 ace.
A fronte di due conferme importanti salutiamo invece la nostra opposta Alessia Paoli, che nella prossima stagione non giocherà più nell’Argentario.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.