logo VolLei logo Argentario logo Trentino Energie
Serie B2

Domani a Cognola il giovane Vicenza in lotta per la salvezza

Ultimi sforzi stagionali per le argentelle, che domani e sabato 6 maggio disputeranno le ultime due partite di questa stagione in serie B2. Entrambe le sfide si disputeranno alla palestra delle Scuole Medie di Cognola, la prima contro il giovane Vicenza, ancora teoricamente in corsa per accedere ai playout, la seconda contro l’Orgiano, formazione che non ha più molto da chiedere a questa stagione, se non di risalire dall’ottavo al settimo posto in classifica.

Si comincia dunque con la formazione giovanile di punta del club che vanta la prima squadra in serie A2, un organico che finora ha vinto sette partite delle 24 affrontate (contro C9, Ata e Olympia all’andata, contro Orgiano, Team Volley, Bassano e Torri al ritorno) e che per evitare la retrocessione, matematicamente irraggiungibile il decimo posto (a +7), può solo sperare in una combinazione di risultati che passa attraverso due vittorie proprie e due sconfitte delle rivali Olympia e Team Volley 2077. L’ultima giornata sarà di scena proprio sul campo dell’Olympia Padova, ma perché quel match abbia un significato alle vicentine serve un successo a Cognola.

La Trentino Energie farà dunque bene ad affrontare questo incontro con attenzione, consapevole di poter disporre di un organico più attrezzato, ma anche del fatto che non le verrà regalato nulla.
Nel match giocato nel girone di andata, il 7 gennaio, le argentelle gestirono senza problemi le prime due frazioni, mentre nella terza dovettero lottare punto a punto fino al 25-23 a proprio favore. Da allora le due formazioni sono cresciute ed inoltre questa volta ci sarà l’opposta Lidia Digonzelli, top scorer delle biancorosse, che hanno giocato a Trento anche sabato scorso, contro l’Ata, riuscendo a conquistare il primo set (23-25).
La Trentino Energie è al completo e potrà contare su una panchina inusitatamente lunga, visto che stavolta non vi sono concomitanze con le partite della squadra impegnata in serie C. Vicenza dovrebbe schierare Nicol Del Federico in regia, Lidia Digonzelli opposta, Vera Bertollo e Alessia Andreis schiacciatrici, Sofia Roviaro e Ludovica Martinez centrali, Sofia Andreatta libero.
La partita si giocherà domani (sabato) a partire dalle ore 20.30 (orario unico per tutti i match) alla palestra delle Scuole Medie Argentario e sarà diretta da Verena Prenner e Fabrizio Ghirardini di Bolzano.

Il cammino del Vicenza Volley

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.