logo VolLei logo Argentario logo Trentino Energie
Varie

Il commissariamento non intacca la gestione sportiva

In merito alle recenti comunicazioni apparse sulla stampa relative al provvedimento di commissariamento della cooperativa Argentario, al quale è stato dato un certo risalto, al solo fine di fare chiarezza rispetto agli ultimi accadimenti, la società tiene a precisare che esso si fonda, come riportato nella delibera provinciale del 15 luglio scorso, esclusivamente su aspetti formali di natura societaria, che imporranno, con l’ausilio del nominato Commissario, modifiche dei processi decisionali e dei rapporti mutualistici tra i soci, interventi che saranno prontamente messi in campo nei tempi e nei modi indicati dallo stesso Commissario.

Nulla cambia invece per quanto concerne la gestione sportiva della società, che proseguirà il proprio cammino all’insegna della continuità del progetto avviato anni fa, capace di portare risultati sportivi di rilievo nazionale, grazie al lavoro di formazione di giovani e giovanissime atlete, alcune delle quali sono arrivate nella massima serie italiana. Un’opera che ha consentito alla nostra società di essere annoverata tra quelle dotate di uno dei più importanti centri italiani di addestramento e formazione nello sport della pallavolo femminile giovanile.
Non è un caso che in vista della nuova stagione sportiva la società abbia deciso di avvalersi di un tecnico di primissimo piano a livello nazionale ed internazionale qual è Mario Régulo Martinez, dando ulteriore impulso al proprio ambizioso progetto sportivo per la crescita a 360° delle proprie atlete, progetto che verrà in futuro presentato ufficialmente.
Siamo fiduciosi di poter dare comunicazione, a breve, anche del ripescaggio in serie B1 della nostra prima squadra, guadagnato grazie alla scelta di affrontare il terzo campionato nazionale nella stagione passata con una formazione interamente Under 20.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.

La classifica