logo VolLei logo Argentario logo Trentino Energie
Serie B1

Argentario di nuovo al PalaBocchi, arriva il Don Colleoni

Nuovo turno casalingo alle porte per l’Argentario Trentino Energie, che domani pomeriggio (sabato) alle 17 sfiderà la capolista Don Colleoni Bergamo al PalaBocchi. L’impegno è, manco a dirlo, molto difficile, dato che la squadra lombarda è una delle più solide del girone e dato che le ragazze di Maurizio Moretti devono ancora prendere le misure ad un torneo che, Cusma e Sfreddo a parte, non hanno mai affrontato prima.

La formazione di Trescore Balneario, un comune di circa 10.000 abitanti a 18 chilometri da Bergamo, ha cominciato il campionato conquistando l’intera posta in tre partite su tre, ovvero battendo per 3-0 il Bedizzole, vincendo per 3-0 in casa di Crema e battendo per 3-1 il Lemen Almenno in un derby che era cominciato con grosse difficoltà per le ragazze del confermato Matteo Prezioso, dato che nella prima frazione si sono imposte solo per 32-30 e la seconda l’hanno persa in maniera molto netta (16-25). Poi, però, le padrone di casa sono cresciute si sono imposte per 25-17 nei due rimanenti set.
Il team si schiera con Serena Milani al palleggio, Noemi Rossi, rientrata alla base dopo una stagione a Costa Volpino, opposta, le confermate Serena Milani ed Elisa Tonello (arrivata dalla serie B2) in posto-4, le nuove arrivate Caterina Cigarini (ex Montale in A2) e Benedetta Campagnolo (dal settore giovanile di Busto Arsizio) al centro, la confermata Giorgia Locatelli libero. Le due bocche da fuoco più pericolose cono senza dubbio Rossi e Tonello, che sabato scorso hanno realizzato 36 punti in due.
Si tratta di una squadra composta da atlete che conoscono bene la categoria e quindi producono un gioco molto regolare ed efficiente, una delle caratteristiche che ancora mancano all’Argentario, composto in gran parte da carneadi della B1. Le ragazze della Trentino Energie si stanno comunque allenando con grande impegno e migliorano di giorno in giorno, quindi domani è lecito aspettarsi qualche altro passettino in avanti.
Maurizio Moretti non potrà disporre nemmeno questa volta del libero Gaia Riedmüller, ormai prossima al rientro, quindi dovrebbe cominciare la gara con Capone al palleggio, una fra Graziani e Barbaro opposta, Cusma e Salgado in banda, Sfreddo e Buratti al centro, Angeloni libero.
Per accedere al PalaBocchi è necessario prenotarsi compilando il form presente sulla home page di questo sito, la partita sarà trasmessa in streaming sulla nostra pagina Facebook.

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.