logo VolLei logo Argentario logo Trentino Energie
Serie B2

L'Argentario conferma anche Sfreddo, Costalunga e Battistoni

È ancora tempo di conferme in casa Trentino Energie. Dopo aver blindato le due giocatrici più esperte dell’organico, la palleggiatrice Aurora Bonafini e la schiacciatrice Katerina Pucnik, l’Argentario conferma anche tre atlete più giovani, ma che fanno parte dall’organico da qualche anno.

La prima è la centrale triestina Serena Sfreddo, arrivata a Trento nel 2017 e da allora sempre presente nella nostra prima squadra, oltre che in quelle giovanili fino a quando la sua età è stata idonea. Benché abbia solo 21 anni, è nata infatti il 9 gennaio 2002, alle sue spalle ha già cinque stagioni in serie B1 e una in serie B2, numeri che la portano ad essere una delle più esperte del gruppo. Alta 190 centimetri ha sempre fatto del muro e del servizio i propri fondamentali migliori, come dimostrano i numeri della passata stagione, che parlano di 67 block vincenti e 21 ace.

La seconda è invece un’atleta due anni più giovane di Serena, che gioca nel ruolo di schiacciatrice e che dopo aver assaggiato la serie B1 nella stagione 2021-2022, ha fatto vedere di che pasta è fatta in quella da poco conclusa in serie B2. Stiamo parlando della valsuganotta Monika Costalunga, alta 175 centimetri, che in 26 partite ha messo a terra 368 palloni, alla media di quasi 15 a partita: 293 con l’attacco, 9 a muro e 66 al servizio. Per numero di ace e di break point propiziati, è stata una delle top scorer del girone D. Per Monika la prossima sarà la terza stagione consecutiva con l’Argentario.

Ancora più giovane, classe 2007, è l’ultima giocatrice confermata, anche lei con noi da tre stagioni, ovvero il libero (nei campionati nazionali) e schiacciattrice (in quelli giovanili) marchigiano Sofia Battistoni, che continuerà quindi a mettere a frutto il grande lavoro svolto in palestra da quando è arrivata a Trento, prima con Maurizio Moretti e poi con Mario Martinez.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,938 sec.